Cittadini non UE - rinnovo del permesso di soggiorno

Se sei un cittadino non comunitario puoi rinnovare il permesso di soggiorno 30 giorni prima della data di scadenza .

Si consiglia comunque di rinnovare il permesso di soggiorno entro la data di scadenza.

Anche per la pratica di rinnovo, per ritirare il kit e per compilare la relativa domanda, potrai recarti al box n. 12 dell'Area Internazionalizzazione, dove i mediatori culturali ti aiuteranno. Il servizio è gratuito ed è disponibile previo appuntamento . 

Per ricevere assistenza per la compilazione della domanda del permesso di soggiorno ci si può rivolgere anche ai Patronati. application/pdf (24,00 kB)

Dopo aver compilato la domanda con l’aiuto dei mediatori culturali, dovrai recarti per la spedizione in un Ufficio Postale in cui sia presente lo Sportello Amico, entro 2 o 3 giorni al massimo.

Le spese postali sono di circa 30,00 Euro. Dovrai pagare inoltre 70,46 euro relative al costo di emissione del permesso di soggiorno elettronico (il bollettino è disponibile al box n. 12 presso il Servizio Internazionalizzazione).

L’impiegato postale controllerà il tuo passaporto (e’ importante non chiudere la busta!) e ti darà una nuova ricevuta postale con un ID e una PASSWORD da portare sempre con te, fino al ricevimento del permesso di soggiorno elettronico.

Ti verrà rilasciato, inoltre, un foglio su cui è indicato l’appuntamento per andare a fare il fotosegnalamento all’Ufficio Immigrazione.

RICORDA CHE E’ OBBLIGATORIO PRESENTARSI ALL'APPUNTAMENTO PER IL FOTOSEGNALAMENTO NELLA DATA E ALL’ORA INDICATE.

Tieni presente che dopo l'appuntamento per il fotosegnalamento è necessario aspettare alcuni mesi prima di poter ritirare il permesso di soggiorno presso l'Ufficio Immigrazione.