Cittadini dell’Unione Europea

I cittadini dell’Unione Europea possono soggiornare nel nostro Paese fino a tre mesi senza alcuna condizione o formalità, salvo il possesso di un documento d’identità valido per l’espatrio rilasciato dal proprio Paese. Trascorsi tre mesi dall'ingresso, è necessario iscriversi all'Anagrafe del comune di residenza. Per l’iscrizione all’Anagrafe è necessario presentare i seguenti documenti: autocertificazione di iscrizione al Politecnico di Torino, copertura sanitaria e documentazione attestante la disponibilità economica.