Borse di studio del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (MAECI)

Il Ministero italiano degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale eroga ogni anno alcune borse di studio (Borse di studio del Governo italiano) a studenti stranieri o a studenti italiani residenti all’estero.

L’ammontare e la durata di ogni borsa di studio variano a seconda del percorso scelto (Laurea Magistrale, Dottorato di ricerca, Master di 1° o 2° livello, scuole di specializzazione, progetti di studio in cotutela).

Il MAECI conferisce inoltre borse di studio a studenti stranieri impegnati in attività di studio previste da cosiddetti “Progetti Speciali” (si veda la specifica sezione riservata a tali progetti nella pagina http://www.esteri.it/mae/it/ministero/servizi/stranieri/opportunita/borsestudio_stranieri.html)

Per fare domanda per le borse di studio del MAECI - in caso di corsi offerti in lingua italiana - è richiesta la conoscenza della lingua italiana che dovrà essere certificata da un attestato di livello B2.

Per l’iscrizione a corsi universitari che si svolgono interamente in lingua inglese, i candidati devono fare riferimento ai requisiti linguistici previsti dall’Ateneo.

Le borse sono offerte per le seguenti tipologie di corsi:

  • Laurea Magistrale
  • Master di 1° e di 2° livello
  • Dottorato di Ricerca
  • Scuole di specializzazione
  • Progetti di studio in cotutela

Il bando di concorso per l'a.a. 2017/2018 è reperibile sul sito del Ministero degli Affari Esteri.

La candidature online deve essere trasmessa, utilizzando l’apposito portale del Ministero degli Affari Esteri  entro la mezzanotte (ora italiana) del 10 maggio 2017.

© Politecnico di Torino - Credits