I numeri

 Ricerca e formazione richiedono un’architettura organizzativa complessa.

 Per l'organizzazione e la gestione delle attività didattiche il Politecnico è articolato in 5 Facoltà (3 di Ingegneria e 2 di Architettura) e la Scuola di Dottorato che gestiscono le lauree, le lauree magistrali, i master e i dottorati.

 Sono 18 i Dipartimenti che hanno come scopo l'organizzazione di uno o più settori di ricerca, promuovono e coordinano le attività di ricerca istituzionali, organizzano attività di ricerca conto terzi e forniscono la docenza alle strutture didattiche.

 28.000 gli studenti che frequentano ogni anno il Politecnico, con un incremento del 50 per cento negli ultimi 10 anni. Nonostante il generale calo demografico il numero degli immatricolati ogni anno conferma un trend positivo. Circa 120 i percorsi formativi tra lauree triennali, lauree magistrali, corsi di dottorato e master, con una vasta scelta di corsi sia nel campo dell’Ingegneria, sia in quello dell’Architettura.

  •  28.000 studenti
  •  4.500 matricole all’anno
  •  2.300 i laureati quinquennali
  •  2.000 i laureati triennali
  •  25% studenti provenienti da fuori Regione
  •  26% le donne iscritte
  •  700 gli studenti di Dottorato
  •  170.000 ore annue di lezioni/esercitazioni/laboratori

 Lo staff è composto da circa 900 docenti/ricercatori, 700 dottorandi, 340 assegnisti e da circa 1.000 tecnici e amministrativi. La proporzione è di 1 docente ogni 30 studenti.
 Al Politecnico di Torino investiamo sui giovani, come dimostra l’incremento di dottorandi e assegnisti. Anche l’età dei nostri docenti è mediamente più bassa rispetto alla media nazionale.
 

Personale Personale


 

© Politecnico di Torino - Credits