ERASMUS+ Placement

Il programma Erasmus+ Placement consente agli studenti di effettuare un tirocinio/stage in aziende o centri di ricerca e di formazione; la durata del tirocinio/stage è generalmente di 3-6 mesi. Il programma Erasmus+ Placement è aperto agli studenti iscritti in un percorso di primo e di secondo livello.

Qualora la tua Università di origine abbia già stipulato un accordo Erasmus+ con il Politecnico di Torino, per partecipare al programma per placement devi inviare all’Ufficio Mobilità Incoming (incoming.students@polito.it) la seguente documentazione:

-         Curriculum vitae aggiornato

-         Certificato con esami sostenuti

-         Lettera di motivazione/raccomandazione

-         Una breve presentazione dell’attività che si vorrebbe svolgere al Politecnico di Torino

-         Dichiarazione dello status "Erasmus+". La tua Università d’origine rilascia un documento/lettera che conferma che sei stato selezionato in qualità di studente Erasmus+.

L’ufficio Mobilità - Incoming contatterà direttamente i Dipartimenti interessati.

Qualora invece la tua Università di origine non abbia stipulato un accordo Erasmus+ o bilaterale con il Politecnico di Torino, per poter svolgere un periodo di Placement dovrai contattare direttamente i Dipartimenti e, dopo aver verificato le attività dei vari gruppi di ricerca all’interno di questi, dovrai prendere contatto con il Docente Referente del gruppo di ricerca di tuo interesse. Per maggiori dettagli:

http://www.polito.it/ricerca/dipartimenti/

Qualora il Docente referente del gruppo di ricerca accetti la tua candidatura, l’Ufficio Mobilità Incoming confermerà la tua accettazione nell’ambito del programma Erasmus+ Placement alla tua Università d’origine, che ti assegnerà la relativa borsa di studio.

Nel caso in cui invece la tua Università di origine non possa assegnarti la borsa, potrai comunque svolgere il tirocinio presso il Politecnico come ospite del Dipartimento da te selezionato. 

© Politecnico di Torino - Credits