Introduzione

Il Politecnico di Torino promuove la mobilità studentesca attraverso la stipula di accordi con Università Partner europee nell’ambito del programma Erasmus+, di accordi bilaterali/accordi quadro e di doppio titolo con Atenei europei ed extra-europei.

Lo scopo di tali accordi è quello di promuovere la mobilità degli studenti e/o docenti consentendo loro di seguire, presso il Politecnico di Torino,corsi ufficialiche saranno riconosciuti dall’Università di origine, procedere alla preparazione della tesi e, in presenza di accordi specifici, conseguire il doppio titolo/joint degree.

Se sei interessato a partecipare al programma Erasmus+ o ad un programma di mobilità in generale devi verificare se la tua Università ha stipulato un accordo specifico con il Politecnico di Torino, l’ambito disciplinare ed il livello (corso di laurea, laurea magistrale, dottorato etc.).

A seconda degli accordi esistenti con la tua università d’origine, avrai l’opportunità di:

  •  partecipare ad 1 o 2 semestri di corsi (per un minimo di 20/30 crediti ECTS per semestre)
  •  svolgere la tesi (circa 6 mesi, 30 crediti ECTS massimo)
  •  seguire i corsi il 1° semestre e preparare la tesi nel 2° semestre
  •  effettuare un tirocinio nell’ambito del programma Erasmus+ Placement
  •  conseguire il titolo del Politecnico nell’ambito del programma doppia laurea/joint degree.

N.B. Il Politecnico non accetta studenti "free mover". Se non esiste un accordo quadro, bilaterale o Erasmus+ tra la tua Università d’origine e il Politecnico di Torino, hai comunque l’opportunità di seguire singoli insegnamenti a pagamento.

Qui di seguito trovi gli step che ti porteranno ad essere accolto al Politecnico come studente in entrata (cioè “incoming”) nell’ambito di un programma in mobilità:

  1. Dopo che sarai selezionato la tua università d’origine ti nominerà attraverso la pagina Nomination@polito 
  2. riceverai un'email con le istruzioni per completare l’application form entro una specifica scadenza
  3. la tua application form verrà inviata alla Commissione Mobilità Internazionale competente per la valutazione
  4. visualizzerai l’esito della valutazione nella pagina Apply@polito e potrai stampare la lettera d’ammissione
  5. se sei uno studente NON-UE riceverai per posta elettronica la lettera per la richiesta del visto per studio 
  6. dovrai partecipare al Welcome Orientation Meeting
© Politecnico di Torino - Credits