Erasmus+ e Accordi Bilaterali

Se sei interessato a partecipare a una mobilità nell’ambito del programma Erasmus+ o a un programma di mobilità internazionale, devi verificare se la tua Università ha stipulato un accordo specifico con il Politecnico di Torino. Inoltre, devi verificare quale sia la tipologia di attività, l’ambito disciplinare e il livello (Corso di Laurea/Laurea Magistrale/PhD) previsti dall’accordo.

A seconda degli accordi esistenti con la tua Università d’origine, avrai l’opportunità di:

  • frequentare corsi per 1 o 2 semestri;
  • preparare la tesi per 1 semestre;
  • seguire i corsi nel 1° semestre e preparare la tesi nel 2° semestre;
  • svolgere un’attività di tirocinio/ricerca concordata con il Politecnico di Torino.

N.B.: Il Politecnico di Torino non accetta studenti "free mover". Se non è presente un valido Accordo Bilaterale o Erasmus+ tra la tua Università d’origine e il Politecnico di Torino, hai comunque l’opportunità di frequentare singoli insegnamenti, a pagamento, per 1 o 2 semestri.

Gli studenti in mobilità nell’ambito del programma Erasmus+ o di un Accordo Bilaterale devono soddisfare i requisiti linguistici richiesti dal Politecnico di Torino.

Qui trovi gli step da seguire per partecipare a tali programmi di mobilità:

  1. Nomination studenti in mobilità in entrata
  2. Come candidarsi
  3. Arrivo al Politecnico e attività di benvenuto