Accesso ai Corsi di Laurea Magistrale

Corso di Laurea Magistrale, durata: 2 anni a tempo pieno, 120 ECTS.

Il corso di Laurea Magistrale ha l'obiettivo di fornire allo studente una formazione di livello avanzato per l'esercizio di attività di elevata qualificazione in ambiti specifici.

REQUISITI D'AMMISSIONE

Per essere ammesso ai corsi di Laurea Magistrale devi essere in possesso di un titolo accademico rilasciato da un’Università straniera accreditata/riconosciuta.

Se sei iscritto a un percorso universitario strutturato in cinque o sei anni di corso (diverso dal sistema 3+2) e non lo hai completato, per essere ammesso, devi aver maturato un totale di almeno 15 anni di scolarità di cui almeno 3 anni a livello universitario e almeno 180 crediti ECTS o equivalenti.

Per accedere ai corsi di Laurea Magistrale devi anche soddisfare i requisiti curriculari e di qualità e i requisiti linguistici che vengono verificati dalla commissione didattica competente. I requisiti d’ammissione previsti per l’anno accademico 2018/19 sono visionabili in questa tabella. Le domande d’ammissione devono essere inviate SOLO tramite l’application form online entro le scadenze definite annualmente.

Se sei stato valutato idoneo puoi scaricare dalla tua pagina personale, sezione MAIN, la tua Conferma di Idoneità con l’offerta di un posto nel programma scelto ed altre informazioni utili. Puoi utilizzare questo stesso documento per procedere con la domanda di pre-iscrizione presso l’ambasciata italiana nel tuo Paese di origine, nel caso tu sia un cittadino di un Paese non appartenente all’Unione Europea e residente all’estero (v. riquadro sopra).

 
L’accettazione preventiva del Politecnico non sostituisce in nessun caso l’effettiva preiscrizione al corso, che ha luogo comunque solo ed esclusivamente attraverso il rilascio del visto da parte delle Rappresentanze diplomatico-consolari. 
Gli studenti che non invieranno la propria candidatura online tramite Apply@Polito e che non presenteranno domanda di preiscrizione presso la Rappresentanza Diplomatica italiana nel proprio paese di residenza entro la scadenza ministeriale non potranno iscriversi ai corsi del Politecnico di Torino.

IMMATRICOLAZIONE

I candidati con titolo estero devono immatricolarsi all'a.a. 2018/19 entro il 12 ottobre 2018.

Documentazione in originale necessaria per l’immatricolazione:

  1. Documento di identità o passaporto
  2. Codice fiscale
  3. Per i non comunitari: permesso di soggiorno per i residenti in Italia o visto per studio tipo "D"
  4. Diploma di laurea con traduzione ufficiale in lingua italiana;
  5. Certificato esami superati con traduzione ufficiale in lingua italiana (la traduzione non è necessaria per i certificati originali in inglese, francese, portoghese o spagnolo);
  6. dichiarazione di valore relativa al diploma di laurea rilasciata dalla rappresentanza italiana nel paese in cui è stato rilasciato il titolo o attestazione rilasciata da centri ENIC-NARIC
  7. certificato di lingua richiesto per l’accesso al corso (verifica i certificati linguistici accettati);

Nel caso tu disponga del Diploma Supplement, sei esonerato dal presentare la Dichiarazione di valore e il Certificato esami superati al momento dell’immatricolazione presso il Politecnico di Torino,  ma dovrai presentare l’originale del diploma di laurea.

ESEMPIO DI DIPLOMA SUPPLEMENT

In assenza dei documenti di cui ai punti 4, 5, 6, sarà disposta l’immatricolazione con riserva. Tale riserva dovrà essere sciolta entro il 1° marzo 2019 con la presentazione degli stessi documenti.

In caso di presentazione del visto per studio di tipo D, sarà disposta l’immatricolazione con riserva. Tale riserva dovrà essere sciolta con la presentazione del permesso di soggiorno entro il 28/06/2019.

In caso di mancata presentazione del permesso di soggiorno entro la scadenza, ovvero nel caso in cui, da una verifica con la Questura in ordine all'effettivo rilascio del permesso di soggiorno, risultasse l’adozione di un provvedimento di rigetto dell'istanza, verrà annullata l’immatricolazione con effetto risolutivo sugli eventuali atti di carriera intercorsi.

NOTE PARTICOLARI PER I CANDIDATI AI CORSI DI LAUREA E LAUREA MAGISTRALE CITTADINI DEI PAESI NON APPARTENENTI ALL’UNIONE EUROPEA CHE RISIEDONO ALL’ESTERO
Tali studenti devono anche fare domanda di preiscrizione attraverso la Rappresentanza Diplomatica o Consolare italiana operante nel proprio Paese di residenza  dal 19 febbraio al 24 luglio 2018
Si consiglia di verificare immediatamente presso l’Ambasciata le modalità di presentazione della documentazione e di prenotazione dell’appuntamento per la presentazione della domanda di preiscrizione. 

Per ulteriori informazioni: 
http://international.polito.it/it/admission/prospective_undergraduates_and_graduates 
http://www.studiare-in-italia.it/studentistranieri/   (Posti disponibili nelle Università italiane)

Informazioni sul rilascio dei visti di breve durata, requisiti e lista dei Paesi i cui cittadini hanno e non hanno l’obbligo di visto di breve durata